Please enable JS

Politica aziendale

Sistema di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza

La Direzione definisce la politica del proprio Sistema di Gestione Integrato Qualità Ambiente e Sicurezza conforme alle norme UNI EN ISO 9001:2008, UNI EN ISO 14001:2004 e BS OHSAS 18001:2007 e linee guida UNI INAIL consapevole che essere competitivi nell'attuale panorama mondiale dei servizi e dell'assistenza alla nautica da diporto à sinonimo di una gestione integrata orientata al continuo miglioramento, correlando il complesso dei servizi offerti con un costante e attento impegno verso gli impatti ambientali generati, la sicurezza e la prevenzione dell'inquinamento, al fine di contribuire, mediante specifici obiettivi e traguardi, alla salvaguardia del prestigioso contesto della Costa Smeralda.

L'input strategico che la Direzione ha espresso, parte dal seguente principio: il concetto di competitività e di gestione integrata in termini evolutivi va correlato alla capacità di gestire al meglio tutte le leve competitive della propria area di business; ciò si esprime nel Manuale integrato, che descrive il Sistema di Gestione Integrata in riferimento al seguente campo di applicazione:

Gestione dei servizi portuali di accoglienza, ormeggio e disormeggio, rimessaggio invernale e vigilanza delle imbarcazioni, pulizia e manutenzione delle infrastrutture

Il riesame attento e costante dei risultati consente di monitorare il grado di soddisfazione della clientela, dell'intero personale, della proprietà e della società esterna; gli obiettivi strategici stabiliti possono essere ottenuti unicamente sensibilizzando continuamente tutti i livelli di responsabilità.

È impegno della Direzione partecipare attivamente allo sviluppo del Sistema di gestione aziendale affinché tutte le azioni intraprese risultino efficaci al fine di:

  • tenere sotto controllo tutti i processi, specie quelli di erogazione dei servizi portuali, identificare e registrare ogni problema – rappresentato con dati e fatti – e gestire gli scostamenti dallo standard attraverso adeguate azioni correttive e preventive, di cui verificare l'attuazione;
  • mantenere un adeguato livello di formazione e addestramento del personale coinvolgendolo costantemente nel considerare prioritari i problemi di qualità, sicurezza e impatto ambientale;
  • consolidare ogni soluzione migliorativa adottata e verificare la soddisfazione del cliente;
  • garantire il mantenimento della conformità delle attività aziendali ai requisiti cogenti applicabili in materia di sicurezza dei lavoratori e controllo degli impatti ambientali correlati alle proprie attività attraverso procedure di gestione specifici per rifiuti, scarichi idrici, oli usati e batterie, inquinamento dell'acqua del porto e del suolo, utilizzo risorse idriche ed energetiche, emissioni di odori e rumore.

Gli obiettivi specifici, compresi gli indicatori per il monitoraggio, saranno definiti annualmente dalla direzione e diffusi a tutto il personale coinvolto. Il raggiungimento o lo scostamento dei valori consuntivi di periodo rispetto ai valori obiettivo costituirà elemento concreto e di giudizio globale per valutare l'efficacia dell'esercizio, in termini di reale soddisfacimento della politica aziendale definita.

PORTO CERVO MARINA S.R.L. - Società a Responsabilità Limitata con unico socio
Sede legale: Arzachena (OT) Località Porto Cervo - Casa Il Ginepro, 1/a - CAP 07021
Codice fiscale e numero d'iscrizione: 00072710908 del registro delle imprese di Sassari - Numero REA: Sassari 43124 - Partita IVA: 00072710908
Capitale sociale in Euro: 350.000,00 i.v.

Privacy - Sitemap